skip to Main Content

Vuoi sfruttare l’estate per diventare SUPER-PRODUTTIVO?

Monza, Agosto 2007.

Me la passo male, parecchio male.

Un anno prima ho avuto la bella idea di intraprendere la mia attività come “libero” professionista, quella che (Grazie a Dio e grazie a quello che sto per dirti) continua tuttora.

Il morale è basso, dire che le cose non girano è un eufemismo, per andare avanti sto prosciugando il conto in banca con dentro i risparmi di una vita!

Anche dire che ero un “libero” professionista adesso mi fa ridere, perché in realtà io ero “libero” solo di lavorare 14 ore al giorno per guadagnare una miseria, per usare un francesismo:
“mangiavo una montagna di mer.. per cagare un topolino”.

Dopo un anno del genere sentivo solo il bisogno di staccare la spina e rilassarmi!

Visto che ho la fortuna di avere la mamma sarda, pensai che un intero mese nella terra dei miei avi, concentrato solo sul dove fare il bagnetto e sul bighellonare con i miei vecchi amici, mi sarebbe stato utile.

“Perché la gente non mi da fiducia?

Perché non capiscono quanto è potente questo strumento delle Mappe Mentali?”

Volevo stare un mese senza pensarci, senza perdere il sonno per tutti quei problemi che non sembravano avere una soluzione…
“Me ne sarei occupato al mio ritorno, mi dissi!”.

La tentazione era grande, ma grazie a Dio riuscii a resistere e non feci questo errore!

C’era una vocina dentro di me che sapeva bene che arrendersi non avrebbe risolto i miei problemi.
Andai in Sardegna ma dedicai almeno due ore al giorno a studiare un corso di marketing che avevo acquistato per colmare quelle lacune che sapevo di avere.

E’ stata una delle decisioni più intelligenti e azzeccate della mia vita e da allora l’ho fatta diventare una sana abitudine.

Tutte le volte che ci sono le “vacanze”, in estate ma anche a Pasqua e Natale, dedico almeno un paio di ore al giorno a studiare, ad aggiornarmi su quegli argomenti che non riesco ad approfondire quando sono troppo impegnato con i corsi e tutto il resto.

La Maddalena: 27 Giugno 2022

Mentre sono in Sardegna, ho deciso di scriverti questa mail perché voglio aiutarti a prendere la stessa decisione MAGICA che ha cambiato così tanto la mia vita.

Questi due anni per molti sono stato difficili, inutile negarlo.
L’economia in crisi, le rotture di zebedei legate al covid, adesso pure con sta caxxo di guerra in Ucraina a peggiorare la situazione.

Io non so come te la passi, magari anche tu stai aspettando le meritate vacanze con impazienza come l’Eugenio di 15 anni fa, con la recondita speranza di dimenticarti per un po’ dei problemi che ti affliggono al lavoro.

Lo stress, le continue urgenze, i clienti che non pagano, il tempo sottratto alle persone che ami, i collaboratori che combinano un casino dietro l’altro.

Lo capisco bene, ma spero che tu non faccia questa cazzata!

“Staccare la spina” non risolverà i tuoi problemi, “staccare la spina” è come mettere un cerotto che tampona per un po’ la ferita, che però riprenderà a sanguinare ancora più copiosamente appena rientrerai in ufficio.

I problemi si risolvono affrontandoli di petto, non nascondendo la testa sotto la sabbia, non sei uno struzzo e neanche uno struNzo 🙂 !

Usa questo periodo per due cose:
1) rigenerarti
2) lavorare su quei problemi che non riesci a risolvere quando la tua testa è impegnata 10 o 12 ore al lavoro.

Usa queste settimane per diventare super-produttivo, per conoscere i principi fondamentali della pianificazione e della Gestione del Tempo.

Ora, se sei soddisfatto di come va la tua vita, OTTIMO, sono felice per te, goditi le vacanze e pensa solo a rigenerarti e a goderti i tuoi cari.

Ma se sul lavoro sei sempre in urgenza, soffocato dalle cose da fare, allora voglio farti un regalo.

Tutte le estati infatti premio quelle persone che non si accontentano di quello che sono e che cercano costantemente di migliorarsi, dando loro l’opportunità di iniziare il mio percorso con un piccolo rimborso spese.

Potrai sfruttare quest’estate per fare un vero e proprio Clinic Approfondito sulla “Gestione del Tempo e dello Stress” a meno di un ventesimo di quello che ti costerebbe un qualsiasi corso che trovi sul mercato (e che, senza falsa modestia, non si avvicina neanche lontanamente a quello che troverai nella tua area riservata).

Voglio che usi questo mese per diventare più produttivo, per imparare a fare molte più cose in molto meno tempo e senza stress.

Questo è il modo in cui lavoreremo.

Fase 1 – Valutazione e Definizione di Obiettivi
Riceverai un Assessment da compilare.
Il mio feedback ti aiuterà a definire gli obiettivi del percorso formativo e a capire dove intervenire.

Fase 2 – Ricava 63 minuti in più al giorno

Studiare richiede tempo ed energia.
Le prime due settimane hanno l’obiettivo di aiutarti a ricavare questo tempo e questa energia.

————————————–

Questa è la proposta “vacanziera”.
L’abbonamento al METODO OLMETTO® è di 149€ al mese (iva inclusa).
Per il lancio estivo, puoi fare il primo mese a soli 49.

Guarda cosa ti porti a casa con soli 49€ (iva inclusa)
1) Un vero e proprio corso di Gestione del Tempo (valore di mercato 1.200€ minimo)
2) Assessment di Valutazione con feedback personalizzato (valore 500€)
3) Corso sull’Apprendimento (valore 250€)
4) Uno dei miei due libri (valore 27€)

==>CLICCA QUI E INIZIA SUBITO


Al 7° Pilastro

Eugenio

7
Lascia una recensione

avatar
7 Comment threads
0 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Mauro Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Mauro
Ospite
Mauro

Era proprio agosto di tre anni fa quando ho deciso, ricevendo una newsletter come questa, di provare il primo mese del corso di Eugenio. Sarebbe stato un agosto tranquillo, senza lavori da consegnare a Ferragosto e senza preoccupazioni per un settembre senza ordini in vista. Potevo finalmente dedicarmi al riposo assoluto, dopo mesi di intenso lavoro e sapendo che al ritorno dalle ferie avevo già diverse attività da iniziare che mi aspettavano. Gestire meglio il tempo e lavorare senza stress? Perché non provare, usare queste settimane di tempo libero per studiare e imparare qualcosa di nuovo? Magari mi potrebbe tornare… Leggi il resto »

trackback

[…] la loro situazione e non di dimostrarmi perché non potevano farlo.Nella lezione precedente (CLICCA QUI SE TE LA SEI PERSA) ti ho parlato della possibilità di sfruttare agosto per diventare super-produttivo.Se vuoi salire […]

trackback

[…] un altro articolo (“Come sfruttare l’estate per diventare SUPER-PRODUTTIVO”) ti ho parlato del fatto che l’idea di “staccare la spina” sia in realtà un […]

trackback

[…] le vacanze per studiare e migliorarsi.Lo faccio perché, come ti ho raccontato in un altro post (Vuoi sfruttare l’estate per diventare SUPER-PRODUTTIVO?), per me prendere l’abitudine di studiare in estate è stata uno punto di svolta fondamentale […]

trackback

[…] vacanze per studiare e migliorarsi.Lo faccio perché, come ti ho raccontato in un altro articolo (Come sfruttare l’estate per diventare SUPER PRODUTTIVO), per me prendere l’abitudine di studiare in estate è stata uno punto di svolta fondamentale […]

trackback

[…] 01) Vuoi sfruttare l’estate per diventare SUPER-PRODUTTIVO? […]

trackback

[…] un altro articolo (Sfruttare l’estate per diventare super-produttivo) parlavo dell’importanza che ha rivestito per me passare un’estate a studiare invece […]

Utilizziamo i cookie per assicurarti di darti la migliore esperienza sul nostro sito web.

Back To Top